Idee per il cenone di Capodanno – menu vegetariano

L’atmosfera delle feste è ricca di pensieri propositivi, regali, abbracci ed auguri, ma non possiamo non pensare a quel buon profumino che si sprigiona nelle nostre case quando amici e parenti si trovano intorno ad una tavola imbandita. Risate, chiacchiere, convivialità, buon umore e cibo succulento hanno sempre fatto da cornice al periodo delle feste natalizie.

Quando siamo noi ad organizzare pranzi e cene, scaturisce sempre un certo senso di terrore 🙂 Quali sono i gusti preferiti dai miei amici? Mangeranno tutto? E se qualcuno è intollerante al glutine?!

Vogliamo aiutarvi in quest’ardua scelta, proponendovi un Menu vegetariano per le feste, di semplice realizzazione e che di certo troverà consensi tra i vostri commensali.

ANTIPASTI ed APERITIVI.menu-capodanno

Il momento conviviale per eccellenza, non solo durante le feste, è l’aperitivo.

Tante persone che chiacchierano bevendo un buon bicchiere di vino o di analcolico e gustano diverse specialità e stuzzichini golosi. Potete sfruttare questo momento anche per terminare le ultime preparazioni delle portate principali o per attendere gli ospiti ritardatari in modo piacevole.

Le ricette che vi suggeriamo possono essere gustate in piedi, senza posate, offrendo ai commensali un piattino, oppure già disposte a tavola, in modo da servirsi comodamente seduti.

L’aperitivo è sinonimo di golosità, noi vi proponiamo delle ricette semplici, un po’ etniche ma davvero sfiziose. L’ hummus di ceci è una crema soffice e leggera a base di ceci cotti, in questa versione non c’è l’aglio né il sale, ed è perfetta da servire con crostini o sfoglie di pane (ne esistono anche per celiaci, oppure sono ottime le chip di mais). Un boccone tira l’altro!

Visto che i crostini sono già in tavola per l’hummus, possiamo sfruttarli anche per accompagnare una crema di tofu ed olive taggiasche. Il sapore è intenso e saporito, e potete utilizzare questa salsa anche per condire la pasta il giorno dopo, se ne dovesse avanzare. ..Nessuno penserà che sia fatta con il tofu, il sapore è davvero sorprendente. Così come per l’hummus, la preparazione è velocissima, si inseriscono tutti gli ingredienti nel boccale del frullatore…et voilà!

Non è un vero aperitivo se non aggiungiamo qualche golosità fritta, o nel nostro caso, che sembra fritta! Potete preparare delle cime di cavolfiore fritto senz’olio, light e vegan.  La crosticina croccante farà apprezzare questo piatto anche a chi non mangia questo il cavolfiore!

In soli 20 minuti possiamo preparare anche delle zucchine croccanti cotte al fornofaranno deliziare tutti gli invitati. Sono sane, light, ma sopratutto buonissime! Ci raccomandiamo solo di servirle calde, appena sfornate, in modo che siano davvero croccanti!

idee per il cenone di capodanno - menu vegetariano

 

RISO INTEGRALE ALLA ZUCCA E NOCI

Il primo piatto in un menu è fondamentale. Noi vi proponiamo un delizioso e salutare risotto alla zucca mantovana a cui potete aggiungere, a fine mantecatura, dei gherigli di noci sbriciolati. Questa pietanza è adatta agli intolleranti al glutine ed è perfetta anche in un menu di carne o pesce, perchè non appesantisce ed ha un sapore delicato.

 

baccala-marco-bianchiBACCALA’ CROCCANTE con SALSA ALLO YOGURT

Il baccalà è tipico nelle ricette delle feste natalizie, sopratutto nel centro sul Italia. Vi vogliamo suggerire questa ricetta di bocconcini di baccalà croccante cotto al forno ed impanato nella farina di mais. L’accompagnamento con una salsina allo yogurt greco, rinfresca il palato e lo rende davvero appetitoso, anche se super healthy!

INSALATA FINOCCHI ARANCE ed OLIVE

Tagliate a fettine sottili i finocchi, sbucciate le arance (senza togliere troppa fibra bianca) e tagliate le cubetti. Condite con olio, origano peperoncino, sale ed olio. Ecco l’insalata perfetta che farà da accompagnamento al baccalà croccante o a qualsiasi altro secondo piatto voi decidiate di preparare. Ottima anche con antipasto da servire con dei grissini.

A fine pasto non possiamo dimenticare i dolci, noi vi suggeriamo di servire una crema pasticcera senza uova, magari servita con dei cubetti di frutta (ovviamente potete servirla anche come salsa di accompagnamento per il vostro panettone o pandoro!) …e non dimenticate di decorare con il melograno, che oltre a contenere tantissima vitamina C…si dice che porti fortuna 🙂

 

BUON  2017 amici di ESSENTIALIST, e buon appetito!!! 

Recommended Posts
0